60 nuovi DAF XF 480 FT per Torello

9 novembre 2020
1.036 Views

La cerimonia di consegna dei primi veicoli è avvenuta presso il Polo Logistico le Mose di Piacenza in diretta streaming nel rispetto dei protocolli covid

La storica realtà imprenditoriale di Montoro (AV) fonda le sue radici nei primi anni ’70 per opera Nicola Torello. Con gli anni l’impresa è cresciuta a livello esponenziale. Oggi la Torello trasporti, gestita dai figli di Nicola, Umberto, Concetta e Antonio, specializzata nel trasporto di prodotti alimentari, ortofrutticoli, florovivaistici e farmaceutici sui mercati nazionali ed europei, conta su una flotta composta da oltre 2.700 unità, tra veicoli pesanti, semirimorchi di diverse tipologie e veicoli per la distribuzione e 11 filiali, di cui tre all’estero (Francia, Slovenia, Bulgaria).

Paolo Starace in diretta streaming

“Non è stato facile arrivare a servire la famiglia Torello perché la loro non è una richiesta che si limita alla specifica del veicolo o del mero prezzo, loro vogliono traguardare il futuro, guardare avanti insieme, mano nella mano, ai loro fornitori strategici – ha dichiarato Paolo Starace, AD di DAF Veicoli Industriali SpA  – Ed io spero che DAF sia entrato tra i loro partner strategici. Oggi non consegniamo dei veicoli ad un’azienda, oggi noi stiamo entrando in una famiglia che, da decenni, opera sul mercato italiano ed è tra le primarie aziende di trasporto e logistica internazionali. Siamo onorati di poter annoverare la Famiglia Torello tra i nostri clienti. Abbiamo messo un semino, con i primi 60 mezzi, in questa azienda che conta migliaia di veicoli nella flotta e speriamo ce ne siano molti altri. Hanno creduto in me, in noi, ed io ho creduto in loro.”

 

I veicoli DAF oggetto della fornitura sono tutti trattori stradali XF 480 FT equipaggiati con motore Paccar MX13 da 483CV e 2500 Nm abbinato a un cambio automatizzato TraXon a 12 rapporti. I trattori DAF inoltre sono dotati di assali posteriori estremamente efficienti e dotati di estremità lato ruota a basso attrito. I veicoli, verniciati nella tipica livrea rossa aziendale, sono dotati di cabiba Super Space Cab completa di tutti i comfort.

Antonio Torello

“Sicurezza, consumi e affidabilità, comfort. Queste le caratteristiche che abbiamo preteso avessero le macchine – ha dichiarato Antonio Torello – Chief Transport Officer & Head of Purchasing – Abbiamo scelto la Super Space Cab, la cabina più confortevole perché facendo tratte internazionali è fondamentale, e la motoristica 13.000, 480 CV. Questa è la combinazione giusta per noi.”

Una parte degli autisti ai quali verranno assegnati in nuovi veicoli sarà formata con il programma “Train the trainer DAF”. Questi in seguito avranno il compito di fare loro stessi da formatori con i propri colleghi. La componente autista, nonostante la tecnologia, contribuisce in modo fondamentale a ridurre i consumi e ad aumentare l’efficienza dei mezzi.

Al termine della cerimonia Paolo Starace ha consegnato una targa celebrativa che sigla la partnership tra DAF e Gruppo Torello.

Le cerimonia si è chiusa con le parole del fondatore e patron del Gruppo, Nicola Torello: “Com’è difficile entrare in famiglia così è difficile uscirne”.