A Ecomondo Mercedes-Benz Trucks delinea la roadmap verso la mobilità elettrica

4 novembre 2021
211 Views

Il Brand stellato che ben presto assumerà una nuova ragione sociale, diventando Daimler Trucks, alla Fiera di Rimini ha descritto i propri obiettivi verso un futuro a zero emissioni

Sono tante le novità annunciate a Ecomondo da Mercedes-Benz Trucks, prima fra tutte, il prossimo cambiamento di ragione sociale in Daimler Trucks che comporterà anche una separazione definitiva dai settori auto e van, come annunciato da Maurizio Pompei, attuale presidente e CEO di Mercedes-Benz Trucks Italia.

Mentre, per quanto riguarda la strada verso l’elettromobilità, sono stati descritti tutti i progressi relativi al comparto pesanti che riguardano eActros, eActros LongHaul e il GenH2 Truck.

eActros

Progettato per il servizio di distribuzione pesante, l’eActros, presentato a fine giugno 2021, è entrato in produzione di serie nel mese di ottobre, dopo essere stato ampiamente testato in condizioni di utilizzo reale per circa due anni, da parte di Clienti, in Germania ed in altri Paesi europei, nell’ambito del progetto denominato ‘eActros Innovation Fleet’. L’eActros è spinto da due motori elettrici integrati abbinati a un cambio a due velocità. A seconda della versione, il veicolo può essere alimentato da tre o quattro pacchi batteria da circa 105 kWh l’uno. La capacità massima di circa 420 kWh consente autonomie fino a 400 chilometri. L’eActros può essere ricaricato con potenze fino a 160 kW: presso una normale stazione di ricarica rapida DC con corrente di ricarica a 400A. I tre pacchi batteria impiegano poco più di un’ora per essere ricaricati dal 20 all’80%. Le informazioni sul livello di carica delle batterie, sull’autonomia residua e sul consumo di energia istantaneo e medio in kWh per 100 chilometri vengono costantemente visualizzate su un apposito indicatore sul Multimedia Cockpit Interactive. Le dotazioni di sicurezza di serie includono il sistema di allarme acustico esterno Acoustic Vehicle Alerting System, grazie al quale il veicolo è ben udibile, ad esempio, da pedoni o ciclisti, il sistema di assistenza alla svolta S1R, che assicura maggiore sicurezza quando si svolta a destra, e l’assistente alla frenata d’emergenza Active Brake Assist di quinta generazione con rilevamento dei pedoni.

eActros LongHaul


Questo truck elettrico a batteria che sarà lanciato nel 2024, offrirà una grande efficienza energetica e ciò gli consentirà di effettuare regolarmente viaggi su percorsi pianificabili con una sola carica della batteria ed un’autonomia di circa 500 chilometri.

GenH2 Truck

Questo truck, alimentato a idrogeno con tecnologia celle a combustibile, avrà un’autonomia fino a 1.000 km e oltre. Grazie all’utilizzo di idrogeno liquido, che presenta una densità energetica significativamente più elevata rispetto all’idrogeno gassoso impiegato finora, le prestazioni del veicolo raggiungono il livello di un convenzionale truck Diesel. Dopo una serie di test intensivi del prototipo ulteriormente sviluppato, che Mercedes-Benz Trucks sta effettuando da aprile 2021, i primi test sulle strade pubbliche inizieranno entro fine anno. Le sperimentazioni presso i Clienti dovrebbero iniziare nel 2023 ed i primi esemplari di GenH2 Truck prodotti in serie dovrebbero essere consegnati ai Clienti dal 2027.
Per quanto riguarda la mobilità urbana Daimler Trucks elettrizzerà la propria clientela con il pesante eEconic e il medioleggero FUSO eCanter.

eEconic

Questo veicolo elettrico al 100% pensato per i servizi municipali verrà presentato nella seconda metà del 2022 in occasione della fiera IFAT 2022 a Monaco di Baviera. Attualmente è in corso una serie di test intensivi, dopo i quali il veicolo verrà sottoposto ad una sperimentazione pratica presso i Clienti. Le specifiche tecniche centrali dell’eEconic sono in gran parte identiche a quelle dell’eActros. Grazie alla catena cinematica elettrica si ottiene un pianale della cabina piatto che consente passaggi molto agevoli da un lato all’altro della stessa. Anche l’eEconic è dotato di plancia multimediale. Un ulteriore highlight dell’equipaggiamento è offerto dalla vetratura panoramica; il parabrezza rivestito e riscaldato Thermocontrol, inoltre, previene l’appannamento causato dalle condizioni atmosferiche. l’eEconic è dotato di serie del sistema di assistenza alla svolta S1R e dell’assistente alla frenata d’emergenza Active Brake Assist di quinta generazione.

FUSO eCanter

L’affiliata giapponese di Daimler Trucks ha annunciato l’avvio delle vendite del nuovo truck leggero FUSO Canter nel vecchio continente. Dal mese di agosto 2021, infatti, il nuovo FUSO Canter è ordinabile in tutta Europa. La nuova generazione del piccolo truck nipponico presenta un nuovo design più sobrio, offre più sicurezza e maggior comfort. Oltre alla versione Diesel EURO VI – STEP E, sarà disponibile la versione elettrica al 100% con potenza di 129 kW ed un carico utile fino a 3,5 ton con autonomia fino a 100 km e funzione di ricarica rapida.

shares