Headline News
Gladiator, il nuovo pick-up Jeep (febbraio 25, 2021 8:14 pm)
Scania 540S primo della classe (febbraio 25, 2021 8:46 am)

Speciale DAKAR 2021 – Prologo

2 gennaio 2021
267 Views

È partita oggi la 43ma Dakar. Anche quest’anno in Arabia Saudita. In 13 giorni i concorrenti affronteranno oltre 7.500 km di dune e sabbia. Tanta sabbia!

La bandiera a sacchi si è abbassata oggi sui 321 veicoli in gara fra moto, quad, auto, light prototype, syde by side vehicle (SSV), camion (42 in gara) e, per la prima volta quest’anno, i classic vehicle, ovvero veicoli che devono aver gareggiato nei rally raid tra il 1980 e il 2000. Noi come al solito seguiremo solo la corsa dei camion. I chilometri complessivamente saranno 7.500 di cui 4.767 cronometrati. Il percorso ad anello parte e finirà a Jeddah il 15 gennaio prossimo.

I grandi assenti: Gerard De Rooy con il suo team Petronas-DeRooy-IVECO, la cui azienda di autotrasporto è stata duramente piegata dalla crisi pandemica, ed Eduard Nikolaev, eterno rivale del pilota olandese che, deluso dal risultato della scorsa edizione ha preferito passare la mano.

Il prologo di oggi era un “proforma” di riscaldamento che serviva più che altro a dare un ordine di partenza per domani. I concorrenti hanno percorso infatti speciale 129 km di cui, 11 cronometrati e 118 di trasferimento su soffici dune sabbiose da Jeddah a Jeddah.

Come sempre daremo una classifica parziale dei primi camion 5 arrivati.

Prologo

1 502 S. VIAZOVICH BLR MAZ 000:06:38

2 505 A. VISHNEUSKI BLR MAZ 000:06:39

3 503 M. MACIK CZE IVECO 000:06:41

4 501 A. SHIBALOV RUS KAMAZ 000:06:45

5 519 M. VAN DEN HEUVEL NLD INTERNATIONAL  000:06:46

Già da questo primo risultato vediamo che quest’anno il compito di contenere l’irruenza dei potenti Kamaz spetta ai russi MAZ. Ma anche gli IVECO Powrestar del team ceco di Martin Macik si faranno notare. E poi c’è il musone International Lonestar motorizzzto Scania del team Van Den Heuvel pronto a dire la sua. Insomma sembra che le sorprese non mancheranno!

shares