Ford Motor Company Fund comabatte il Covid-19 con il programma Donation Match

3 aprile 2020
718 Views

Tutti i dipendenti Ford e chiunque fosse interessato sosterranno organizzazioni e comunità no-profit in più di 20 paesi, per affrontare l’emergenza Covid-19

L’iniziativa COVID-19 Donation Match è il risultato di uno sforzo congiunto tra Ford Motor Company Fund e Bill Ford in persona, Exectuive Chairman di Ford Motor Company. Il programma prevede lo stanziamento di 500.000 dollari in donazioni alle organizzazioni delle comunità designate nella lotta al COVID-19, raccogliendo fino a un milione di dollari. In Europa, i fondi saranno utilizzati per sostenere organizzazioni no-profit in Germania, Italia, Romania, Spagna, Turchia e Regno Unito.

Ford Fund, inoltre, sta lanciando un nuovo progetto di volontariato virtuale “Read and Record” per coinvolgere i dipendenti Ford nella lettura di libri, con l’obiettivo di creare una biblioteca online utilizzabile dai 1,3 miliardi di bambini e ragazzi in tutto il mondo, costretti a casa in conseguenza della chiusura delle scuole.

“Nei momenti difficili, i dipendenti Ford sono abituati a dare il loro contributo e fare la differenza – ha affermato Mary Culler, presidente del Ford Motor Company Fund – Anche oggi, pur restando a casa, i nostri dipendenti sono alla ricerca di soluzioni per aiutare. Questi due nuovi programmi offrono modi significativi per donare e partecipare alla lotta al COVID-19.”

Una donazione può fare la differenza

Il COVID-19 Donation Match prevede il coinvolgimento di dipendenti Ford, delle loro famiglie e dei loro amici, per raccogliere donazioni a favore di organizzazioni no-profit in oltre 20 paesi del mondo, impegnate nel gestire l’emergenza della diffusione del coronavirus.

Gestito attraverso GlobalGiving, partner internazionale di Ford per la concessione di sovvenzioni legate a stati di emergenza, il programma mira a sostenere progetti locali che presentino sia un livello significativo di necessità sia un’importante presenza in loco di dipendenti Ford. I progetti si focalizzano sul combattere la fame, soddisfare i primari bisogni di alloggio e di mobilità, fornire risorse educative o forniture e servizi medici essenziali alle comunità bisognose.

In Europa il sostegno dei dipendenti Ford andrà alle organizzazioni dei seguenti Paesi:

  • Germania: Deutsches Rotes Kreuz ha istituito una raccolta fondi per l’approvvigionamento di beni di prima necessità come cibo, prodotti per l’igiene personale e medicinali e garantire servizi di acquisto, consegna e consulenza agli anziani e alle persone in quarantena.
  • Italia: Mission Bambini sostiene l’educazione dei bambini in quarantena. Prevede la distribuzione di attrezzature informatiche  come  computer  portatili,  tablet  e  smartphone,  alle  famiglie  con  maggiori difficoltà.
  • Romania: Asociatia Club Rotary Craiova Probitas sostiene gli operatori sanitari in prima linea nella regione dell’Oltenia con attrezzature protettive e kit di tamponi per gestire la pandemia del COVID-19.
  • Spagna: Asociacion Apadrina La Ciencia sta studiando cure e vaccini per il COVID-19.
  • UK: St Mungo’s sta aiutando i senzatetto a trovare alloggio, cibo e supporto medico

Le donazioni del valore di 500.000 USD, che includono i contributi del Ford Fund e di Bill Ford in persona, rappresentano il forte impegno sia del gruppo filantropico di Ford sia di Bill Ford, che ha fondato il Ford Volunteer Corps 15 anni fa e continua a sostenere l’importanza del volontariato e della donazione.

I dipendenti e tutti coloro che volessero donare possono visitare il sito  www.globalgiving.org/ford-covid-response  per consultare l’elenco completo dei paesi partecipanti e per saperne di più sui progetti locali che possono sostenere. GlobalGiving aggiornerà l’elenco con nuovi progetti e ulteriori dettagli nelle prossime settimane.

Volontariato virtuale

Il nuovo progetto di volontariato virtuale “Read and Record” del Ford Fund, invita i dipendenti dell’Ovale Blue di tutto il mondo a registrare un video nel quale leggono un libro per bambini nella propria lingua.

 

L’obiettivo è offrire la possibilità di sostenere le persone bisognose, in questo periodo senza precedenti, pur restando al sicuro all’interno delle proprie casa, in linea con l’impegno continuo del Ford Fund di diffondere l’alfabetizzazione, promuovendo l’amore per la lettura.

La biblioteca online sarà catalogata per lingua e i dipendenti multilingue sono incoraggiati a leggere in lingue differenti. Ford Fund prevede di condividere la biblioteca con gruppi filantropici al servizio dei bambini e delle famiglie.

Inoltre, Ford è impegnata con i suoi ingegneri, i ricercatori e i fornitori nella progettanzione e produzione di mascherine, respiratori, ventilatori polmonari e altre attrezzature mediche indispensabili, oltre a forniture per gli operatori sanitari, i primi soccorritori e i pazienti che combattono contro il COVID-19. Per saperne di più sulle recenti notizie e sugli sforzi dell’azienda in relazione al COVID-19, è possibile approfondire al seguente  link

Ford Motor Company Fund

Ramo filantropico di Ford Motor Company. La missione del Fondo è consolidare le comunità e contribuire a migliorare la vita delle persone. In collaborazione con i Ford Partner e le organizzazioni no-profit di 63 paesi, il Ford Fund offre accesso a opportunità e risorse per aiutare le persone a raggiungere il loro pieno potenziale. Dal 1949, il Ford Fund ha investito oltre 2 miliardi di dollari in programmi a supporto dell’istruzione, promuovendo la guida responsabile, oltre ad arricchire la vita della comunità, incoraggiando il volontariato dei dipendenti. Per ulteriori informazioni, visitare il sito  www.fordfund.org o seguire i canali ufficiali del @FordFund su  Facebook e  Twitter.