Ford Performance al Gamescom

20 agosto 2018
2.170 Views

In occasione dell’evento dedicato all’universo computer e video gaming (Colonia 21/25 Agosto) Ford presenta il Ranger Raptor

La principale kermesse europea dedicata all’universo computer e video gaming farà da cornice al lancio di un nuovo veicolo realizzato da Ford Performance, la divisione dell’Ovale Blu dedicata ai veicoli sportivi il Ranger Raptor.

Il super pick-up avrà modo di sorprendere gli appassionati di video-game oltre che su circuiti virtuali ma anche dal vero all’interno di un’area dedicata. Presso lo stand Ford, nel padiglione 8, i visitatori potranno testare le proprie capacità di guida su otto postazioni da competizione e sfidarsi con lo speciale simulatore di corse in 4D, realizzato appositamente per l’evento, che offrirà un’esperienza di gioco tanto intensa da avvicinarsi alla reale experience di guida al volante di un performance vehicle.

Durante l’evento, inoltre, il migliore della giornata tra coloro che si cimenteranno nelle sfide al simulatore in 4D, potrà aggiudicarsi un viaggio in U.K per trascorrere una giornata con il team M-Sport Ford World Rally.

Il Ford Ranger Raptor, presentato in anteprima lo scorso mese di febbraio in Thailandia, sbarca ora in Europa dove verrà commercializzato entro il 2019.  Creato sulla base del Ranger il Ranger Raptor eredita muscoli e stile dal “fratellone USA” F-150 Raptor. Caratterizzato esternamenti da robusti paraurti, passaruota rinforzati in materiali compositi e cerchi da 17″ vestiti con grandi pneumatici BF Goodrich, dedicati, da 285/70, il veicolo è equipaggiato con ammortizzatori Fox Racing. Assetto rialzato, telaio rinforzato e geometria ottimizzata all’asse posteriore garantiscono performance off-road eccezionali.

Il fatto Ranger Raptor è equipaggiato con un quattro cilindri Diesel bi-turbo da 2 litri che eroga 213 cavalli e 500 Nm di coppia accoppiato ad un cambio automatico a 10 marce (ereditato dal F-150 Raptor). La trazione integrale dominata dal Terrain Management System (TMS) prevede modalità di guida Normal, Sport, Grass, Gravel/Snow, Mud/Sand, Rock e Baja.

L’impianto frenante potenziato dispone di dischi da 332 millimetri con pinze a doppio pistoncino.

Internamente l’allestimento prevede sedili sportivi in tessuto ad alto contenimento impreziositi da impuntature in contrasto di colore blu e volante con palette in magnesio per il cambio automatico.

Il Ranger Raptor sarà disponibile nei colori Lightning Blue, Race Red, Shadow Black, Frozen White, o Conquer Grey abbinato a dettagli in tinta Dyno Grey.

Il prezzo? Ancora da definire…