Mercedes-Benz eActros e GenH2 Truck, nominati Truck Innovation Award 2021

30 novembre 2020
1.581 Views

Entrambe i veicoli Stellati sono stati giudicati i più innovativi per il futuro della mobilità elettrica dalla giuria del Truck of The Year

La giuria dell’International Truck of the Year (IToY), composta da 25 giornalisti provenienti dalle principali testate di settore europee e sudafricane, ha assegnato il prestigioso Truck Innovation Award 2021 agli autocarri elettrici eActros, alimentato a batteria, ed al prototipo GenH2 Truck alimentato con celle a combustibile.

La giuria dell’IToY nell’assegnare il premio digitalmente, il 30 novembre 2020, a Martin Daum, Presidente del Board of Management di Daimler Truck AG e Membro del Board of Management di Daimler AG, ed a Sven Ennerst, Membro del Board of Management di Daimler Truck AG responsabile dello sviluppo, degli acquisti e della Regione Cina, ha posto l’accento in particolare sull’approccio globale alla mobilità elettrica basato su una chiara strategia a lungo termine.

 

Il prototipo dell’eActros, in versione motrice da distribuzione urbana, è stato presentato da Daimler Trucks nel 2016, all’epoca la prima casa produttrice al mondo a presentare un truck pesante a trazione elettrica. Nel 2018 sono stati avviati impegnativi test in condizione di utilizzo reale presso alcuni Clienti del brand. La produzione in serie dell’eActros è prevista per il 2021. L’eActros promette un’autonomia di 200 km.

Nel settembre 2020, Daimler Trucks ha presentato il Mercedes-Benz GenH2 Truck, un concept truck alimentato con celle a combustibile che potrà raggiungere un’autonomia di oltre 1.000 km con la sua versione di serie per applicazioni complesse a lungo raggio.

La sperimentazione da parte dei Clienti è prevista per il 2023, mentre l’avvio della produzione dovrebbe partire nella seconda metà del decennio.

“Siamo onorati ed orgogliosi che la rinomata giuria del Truck of the Year abbia assegnato al nostro eActros ed al nostro GenH2 Truck il prestigioso Truck Innovation Award per il 2021 – afferma Martin Daum – Si tratta di una nuova, forte conferma che siamo sulla strada giusta con la nostra strategia incentrata su tecnologie realmente a zero emissioni a livello locale: alimentazione a batteria e celle a combustibile a base di idrogeno. Con questa combinazione, siamo in grado di mettere a disposizione dei Clienti le migliori opzioni di veicoli a seconda dell’applicazione. Con l’eActros, negli ultimi anni abbiamo dimostrato che la distribuzione urbana ad impatto zero a livello locale è possibile già oggi. Con il GenH2 Truck, abbiamo inoltre presentato il nostro prototipo specifico di veicolo pesante alimentato con celle a combustibile per applicazioni flessibili e complesse a lungo raggio.”

Sempre a settembre di quest’anno, Daimler Trucks ha presentato la sua strategia tecnologica per l’elettrificazione dei veicoli (dalla distribuzione urbana al trasporto a lungo raggio internazionale), riaffermando così il suo impegno a favore del raggiungimento degli obiettivi stabiliti dalla Convenzione di Parigi per la protezione del clima. Nell’ambito di questo approccio globale, Daimler Trucks ha inoltre presentato per la prima volta la sua nuova architettura modulare della piattaforma a livello mondiale, il cosiddetto ePowertrain, particolarmente apprezzato dalla giuria insieme ad altri dettagli.

Mercedes-Benz eActros

L’eActros sarà lanciato sul mercato in configurazione motrice a due o tre assi. La vendita del veicolo sarà accompagnata da offerte di consulenza sulla mobilità elettrica come l’analisi dei percorsi, il controllo di possibili sovvenzioni, il supporto per l’integrazione operativa della flotta e lo sviluppo di soluzioni adatte per l’infrastruttura di ricarica. Nel 2020, Daimler Trucks, inoltre, ha presentato la variante LongHaul dell’eActros dotata di una batteria speciale in grado di fornire un’autonomia fino a 500 km. Daimler Trucks prevede la produzione in serie dell’eActros LongHaul per il 2024.

Mercedes-Benz GenH2 Truck

Il GenH2 Truck è stato sviluppato tenendo in considerazione le caratteristiche dell’Actros con motore termico come grande autonomia, forza di trazione e prestazioni. Nella sua variante di serie, il GenH2 Truck offrirà quindi un carico utile di 25 ton a fronte di un peso totale di 40 ton. Due speciali serbatoi per l’idrogeno liquido ed un sistema a celle a combustibile, particolarmente efficiente, renderanno possibile questo elevato carico utile e l’elevata autonomia. Daimler Trucks punta sull’idrogeno liquido (LH2) poiché il vettore energetico in questo stato di aggregazione ha una densità energetica notevolmente superiore in relazione al volume rispetto all’idrogeno gassoso. Di conseguenza, un truck a celle a combustibile riempito con idrogeno liquido può fare affidamento su serbatoi molto più piccoli e, grazie alla pressione più bassa, molto più leggeri. Ciò consente ai truck un maggiore spazio di carico ed un peso del carico utile più elevato. Allo stesso tempo, il rifornimento di idrogeno sarà superiore, aumentando notevolmente l’autonomia del veicolo. Tutto questo rende il GenH2 Truck di serie adatto ai trasporti a lungo raggio per diversi giorni, solitamente difficili da pianificare e dove la portata giornaliera di energia è elevata, proprio come i truck diesel tradizionali.