RENAULT TRUCKS ITALIA
TRASLOCHIDAMORE
Headline News

Mercedes-Benz: Road to the Future

30 dicembre 2017
1.545 Views

La strategia della trazione sostenibile della Stella prende tre strade: veicoli elettrici, modelli ibridi e ottimizzazione dei motori a combustione interna

Presentata a Roma, presso la nuova prestigiosa sede Mercedes-Benz, la nuova “offensiva” sostenibile Daimler preannuncia per gli anni a venire molte novità, parte delle quali già realizzate come l’eVito, di prossima uscita sul mercato (prevista per metà 2018), e il Fuso eCanter del quale sono già stati consegnati i primi 100 esemplari a clienti di rilievo come DHL, DB Schenker, Rhenus e Dachser.

Negli USA poi Daimler Trucks North America sta lavorando alla realizzazione di un Freightliner eCascadia elettrico per il trasporto a lungo raggio. Nel 2018 seguirà il primo autobus per il trasporto urbano elettrico a batteria prodotto in serie.

Per quanto concerne l’elettrificazione l’azienda tedesca ha creato un sub brand dedicato, EQ con il quale ha realizzato un ecosistema completo che, oltre ad una famiglia di veicoli elettrici, comprende anche un’offerta completa che spazia dai servizi intelligenti agli accumulatori di energia per uso industriale o domestico e alle tecnologie di ricarica, fino al riciclaggio sostenibile.

“Oggi tutti i semafori sono accesi a luce verde. Solo nell’ampliamento della nostra gamma di veicoli EQ investiamo attualmente oltre dieci miliardi di euro – ha affermato Ola Källenius, dall’inizio dell’anno Responsabile Daimler Group Research e Mercedes-Benz Cars Development – Entro il 2022 lanceremo sul mercato complessivamente oltre dieci veicoli ad alimentazione esclusivamente elettrica. Inoltre elettrificheremo l’intera gamma Mercedes Benz per offrire ai nostri Clienti almeno un’alternativa elettrica in ogni serie Mercedes Benz, oltre 50 complessivamente.”

Inoltre per la mobilità del futuro Daimler continua a fare affidamento sulla coesistenza di tecnologie differenti: “Investiamo su motori a combustione high-tech ad alta efficienza, sulla coerente ibridizzazione e sulle trazioni elettriche a batteria o a cella a combustibile – spiega Ola Källenius – La nostra offerta è molto ampia e vogliamo rispondere alle esigenze di mobilità dei nostri Clienti con una vasta gamma di veicoli.”

Con il Citaro hybrid, per la prima volta a livello mondiale, la tecnologia ibrida viene offerta come equipaggiamento a richiesta per una vasta gamma di autobus per il trasporto urbano con motore Diesel ed a gas. La trazione del Citaro hybrid, insieme al sistema di sterzo elettroidraulico, anch’esso nuovo, abbassa il consumo di carburante di un ulteriore 8,5% a seconda dell’impiego e della versione del veicolo.

Mercedes-Benz Citaro hybrids

shares