Headline News
Gladiator, il nuovo pick-up Jeep (febbraio 25, 2021 8:14 pm)
Scania 540S primo della classe (febbraio 25, 2021 8:46 am)

Mercedes-Benz Sprinter vestito da Ambulanza da Olmedo

11 dicembre 2020
294 Views

L’azienda reggiana con più di 70 anni di esperienza nell’allestimento e trasformazione di veicoli speciali presenta oggi la nuova ambulanza stellata a prova di virus

La partnership fra Mercedes-Benz Italia Vans e Olmedo Spa presenta oggi un veicolo da soccorso ipertecnolgico, in grado di proteggere al 90% gli operatori sanitari anche all’interno del vano sanitario, grazie all’innovativo sistema per la sanificazione dell’aria detto a “pressione negativa”.

La base di partenza, fornita da Mercedes-Benz Vans, è il fiore all’occhiello dei veicoli commerciali stellati, lo Sprinter di ultima generazione, un 314 CDI equipaggiato con motore OM651, Euro 6c Gr. III, di 2,1 litri di cilindrata, da 143 CV e 330 Nm di coppia, abbinato al nuovo cambio automatico 9 GTronic a nove rapporti. La trazione del veicolo ambulanza è anteriore ma a richiesta sono disponibili trazioni posteriori o 4×4.

L’Ambulanza Sprinter di ultima generazione è dotata di Sistema multimediale MBUX con touchscreen da 26 cm (10,25″) ad alta risoluzione che oltre ad attivarsi con il comando vocale “Ehi Mercedes…” consente la navigazione rapida su hard disk con rappresentazione cartografica 3D e integrazione per smartphone. Inoltre grazie ad uno specifico modulo di connessione montato di serie, il veicolo può usufruire dei servizi Mercedes PRO connect permettendo una comunicazione ottimizzata tra gestore e autisti.

Sono occorsi due anni di sviluppo in partnership tra Mercedes-Benz Vans Italia e la Olmedo Ambulance Division per creare lo Sprinter versione ambulanza. In questa Ambulanza è stato introdotto per la prima volta il sistema a pressione negativa (già in uso nelle sale operatorie di alcuni ospedali), che consente ricambi d’aria ad alta frequenza per minimizzare il rischio contagio per gli operatori sanitari all’interno dell’ambulanza, evitando saturazione microbica del vano sanitario e stratificazioni di aria infetta.

Il sistema adottato non utilizza il ricircolo dell’aria “tipico” dei sistemi sistemi di climatizzazione automotive, ma genera una pressione inferiore a quella atmosferica per isolare il vano dall’ambiente esterno con gli stessi criteri applicati nei sistemi di contenimento dei settori farmaceutico, sanitario, biomedicale e agroalimentare, tutto nei 9 m³ del veicolo; questo garantisce anche il perfetto isolamento della cabina di guida da eventuali contaminazioni provenienti dal vano sanitario, generando un flusso d’aria che isola in sicurezza autista ed eventuali accompagnatori nei posti anteriori.

“La partnership con la Olmedo – dichiara Dario Albano, Managing Director Mercedes-Benz Italia Vans – conferma una nostra comune visione sulla sicurezza, innovazione e responsabilità sociale, certamente doverose in questo periodo di pandemia da Covid19. Un veicolo ultramoderno come Sprinter garantisce funzionalità e sicurezza e rappresenta la soluzione ideale per affrontare ogni tipo di sfida.”

“Abbinare soluzioni innovative sviluppate ad un veicolo da sempre riconosciuto top di gamma per sicurezza, stile e qualità, ci rende orgogliosi e fieri del nostro lavoro – afferma Luca Quintavalli, Vice Presidente della Olmedo Spa – La personalizzazione del prodotto rimane per noi un valore aggiunto di prestigio aziendale che ha reso la OLMEDO più che una carrozzeria specializzata, un centro di ricerca e sviluppo per tecnologie e applicazioni volte a migliorare le condizioni di trasporto per persone affette da disabilità e per i pazienti e gli operatori a bordo delle ambulanze.”

shares