Officine Cucini annuncia una nuova partnership con Silor

7 luglio 2021
219 Views

Da oggi i ribaltabili dell’Azienda di Barberino Val D’Elsa verranno assemblati anche da Silor, allestitore di veicoli industriali e commerciali di Luzzara (RE)

L’accordo prevede il montaggio e l’allestimento di cassoni ribaltabili Titanium delle Officini Cucini da parte della Silor, società con oltre 50 anni di esperienza nello specifico settore. La posizione di Silor, a cavallo tra le province di Reggio Emilia e Mantova, si rivela di grande importanza strategica per servire in modo rapido ed efficiente i clienti e le concessionarie del Nord Italia, riducendo in tal modo viaggi dei telai dalla Toscana.

“È il momento di fare sinergia fra aziende – spiega Simona Cucini direttore commerciale dell’omonima azienda di famiglia – sfruttare tutte le opportunità organizzative, far valere le economie di scala, essere più competitivi. Cucini potrà così concentrarsi sull’obiettivo della produzione e, grazie a Silor, le concessionarie del nord Italia riceveranno i veicoli già allestiti.”

“Nel corso degli anni – si legge in una nota di Silor – abbiamo cercato e selezionato i migliori prodotti sul mercato. E abbiamo ricercato le soluzioni tecniche e tecnologiche più all’avanguardia sempre con un unico scopo: la totale soddisfazione del cliente. Da qui la scelta dei ribaltabili Cucini che sono un vero concentrato di tecnologia e materiali innovativi.”

L’Azienda di Luzzara è in grado di allestire un singolo veicolo o più mezzi di una grossa commessa contemporaneamente. Con lo stesso elevato grado di impegno, dedizione e competenza dei suoi tecnici, Silor può lavorare per aziende di grandi dimensioni così come per piccole realtà che vogliono investire per migliorare i loro veicoli per le loro attività.

“Da qualche settimana – prosegue Simona Cucini – la collaborazione con Silor è operativa. Possiamo allestire i nuovi veicoli in tempi molto rapidi, con un’organizzazione rodata capace anche di soddisfare le necessità delle grandi aziende. Va sottolineato inoltre che con questa partnership, a livello logistico ci avvantaggiamo di una posizione geografica unica e strategica nel nord Italia. I nostri clienti potranno ricevere i loro mezzi già allestiti e con l’assetto del ribaltabile scelto con tutto ciò che serve.”