Renault Trucks Italia vicina ai propri clienti

5 maggio 2020
501 Views

Siamo giunti alla fatidica Fase-2, inizia la ripresa. Renault Trucks affianca i propri in questo duro percorso per risalire la china

“La filosofia della nostra azienda è mettere il cliente al centro dell’attenzione e garantirgli il massimo in termini di prodotti e servizi offerti – afferma Pierre Sirolli A.D. Renault Trucks Italia – Consci delle difficoltà che le aziende Italiane avranno nella fase di progressiva ripresa, sono allo studio diverse attività di supporto alla rete dei concessionari ed ai clienti. I pilastri delle nostre future proposte saranno basate sul possibile scenario che dovremmo affrontare: difficoltà di accesso al credito, cash flow ridotto, indebitamento medio elevato. Pensiamo quindi ad un pacchetto di azioni che favorisca la ripartenza delle aziende che hanno o avranno in parco dei Renault Trucks.”

Operativi subito con il decreto Cura Italia

“Renault Trucks Italia Financial Services ha aderito al Decreto n. 18/2020 ‘Cura Italia’ garantendo ai clienti la sospensione della quota capitale già a decorrere dal mese di aprile 2020 ed in scadenza prima del 30 settembre 2020 – spiega  Diego Gatti, A.D. Renault Trucks Financial Services – In tale occasione, il cliente è chiamato a corrispondere, alle scadenze contrattualmente pattuite, la sola quota interessi. Gli importi oggetto di sospensione verranno dilazionati a partire da gennaio 2021 o accodati al contratto di leasing secondo le esigenze dei clienti. Abbiamo organizzato, a questo proposito, un gruppo di lavoro che sta seguendo tutte le richieste dei clienti. Crediamo che le misure adottate possano agevolare le aziende di trasporti in questo periodo così difficile.”