Rinnovato il Museo DAF di Eindhoven

29 novembre 2019
99 Views

Lo storico museo, vero e proprio forziere di gioielli della Casa olandese,  è stato ufficialmente inaugurato dopo la recente ristrutturazione

La ceriemonia, presieduta dal Professor Van Vollenhoven, membro della famiglia reale olandese, nonché grande appassionato del brand DAF, si è tenuta l’8 novembre scorso. L’evento ha visto la partecipazione di quasi tutti i 160 volontari che lavorano presso la struttura.

Con un numero record di visitatori pari a quasi 60.000 all’anno, il Museo DAF è uno dei musei più popolari nella regione di Eindhoven e il museo più popolare della città, secondo una ricerca di TripAdvisor. Ora, dopo la ristrutturazione, il Museo DAF è destinato a diventare un’attrazione ancora più emozionante con l’obiettivo di portare il numero dei visitatori a 80.000 all’anno.

La ristrutturazione riguarda soprattutto lo spazio espositivo al quale è stata aggiunta un’ala completamente nuova di 1.100 mq.

“Questa fantastica espansione ci ha dato ancora più spazio per mostrare meglio i punti salienti della ricca storia di DAF – afferma Marc Van Doorne, Presidente degli Amici della DAF Museum Foundation e nipote del fondatore di DAF Hub Van Doorne – Significa anche che ora abbiamo la capacità di tracciare la storia di DAF fino ai giorni nostri, permettendoci di evidenziare l’importanza del trasporto moderno e di mostrare gli ultimi sviluppi del settore, ad esempio nella tecnologia dei motori. Il ‘Van Doorne’s Aanhangwagen Fabriek’, in seguito noto come ‘Van Doorne’s Automobiel Fabriek’, è sempre stato rinomato per le sue soluzioni innovative. Queste soluzioni hanno portato a un’impressionante serie di rimorchi, automobili e camion, tutti esposti nel Museo DAF.

Solo 15 tra i camion in esposizione non furono mai prodotti, uno dei quali era di proprietà della famiglia reale olandese.

“Sono sicuro che mio nonno Hub e suo fratello Wim Van Doorne sarebbero incredibilmente orgogliosi se potessero vedere ciò che abbiamo realizzato con il nuovo Museo DAF – ha aggiunto Marc Van Doorne – Siamo particolarmente grati ai nostri oltre 160 volontari – che sono, per la maggior parte, ex dipendenti DAF – senza i quali non saremmo stati in grado di effettuare questo rinnovamento e che ci assicuriamo che tutto nel museo sia perfetto e pronti a ricevere i nostri visitatori ogni singolo giorno.”

Per celebrare l’apertura ufficiale del nuovo Museo DAF, ci sarà un evento open house che si svolgerà venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 novembre. In questi giorni verranno applicati prezzi ridotti per l’ingresso (6 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini fino a 15 anni). Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.dafmuseum.nl o sulla pagina Facebook del museo.

 

 

shares