Roadshow PETRONAS Urania

3 agosto 2021
487 Views

Il 25 agosto da Birmingham (UK) parte la traversata europea in 7 tappe “Unstoppable Heroes” promossa da PETRONAS Lubricants International

Il viaggio, organizzato da PETRONAS, attraverso il Vecchio Continente, avrà una durata di 50 giorni. Il truck PETRONAS Urania viaggerà per oltre 11.500 km, per un totale di 121 ore su strada: prima tappa il 25 agosto a Birmingham (Regno Unito); seconda tappa a Porto in Portogallo l’8 settembre; terza tappa a Madrid in Spagna, il 13 settembre; quarta tappa a Istanbul in Turchia, prevista tra il 23 e il 24 settembre; quinta tappa a Bucarest in Romania il 30 settembre; sesta tappa a Slesia in Polonia il 6 ottobre; final destination a Torino il 12 ottobre presso la Lavanderia a Vapore.

Unstoppable Heroes – PETRONAS Urania Roadshow, il team incontrerà oltre 1000 clienti, officine, proprietari di flotte e tanti camionisti, i veri protagonisti della strada che, durante i vari lockdown, dovuti alla pandemia, hanno garantito il funzionamento delle varie filiere di approvvigionamento.

L’iniziativa è nata per presentare la nuova linea PETRONAS Urania dotata di tecnologia StrongTech (*).

Durante le soste presso le varie tappe, ingegneri e membri del team PETRONAS Lubricants International (PLI), illustreranno le nuove produzioni e daranno preziosi consigli su come mantenere più a lungo i motori. Inoltre un pool di camionisti, clienti PETRONAS, descriverà le proprie esperienze con i lubrificanti utilizzati.

Sempre durante le soste nelle varie città europee, i visitatori saranno invitati a partecipare ad una serie di divertenti ed emozionanti attività, come dimostrazioni di drifting, simulatori di camion, training, competizioni e molto altro ancora.

Sarà inoltre possibile fare networking con gli altri clienti PETRONAS Urania e interagire con rappresentanti locali di PLI attraverso i social network: sarà sufficiente individuare il truck PLI, scattare una foto e usare #trackthetruck per avere la possibilità di vincere gadget imperdibili, o partecipare al concorso all’interno del photo booth per diventare ‘PETRONAS Urania Face 2022’.

Il viaggio potrà essere seguito anche sul sito web dedicato https://petronasuraniaroadshow.com/it/. I video degli Unstoppable Heroes verranno pubblicati anche su YouTube nella serie #TrustyTruck. Inoltre, sarà possibile interagire sui canali Social con gli Influencer che parteciperanno al viaggio e saranno presenti nelle varie tappe, come Filippo Tenti, Iwona Blecharczyk, Edd China e Albert Llovera, che racconteranno ciò che serve loro per rimanere ‘stronger for longer’ sulla strada, tra cui una playlist Spotify appositamente curata per motivare la guida chiamata Truck On.

“I nostri clienti affrontano ogni giorno le continue e forti pressioni che caratterizzano il mondo dei trasporti di oggi –  ha dichiarato James Mark, Head of Marketing EMEA di PETRONAS Lubricants International – Ed è proprio per loro che abbiamo pensato di organizzare questo PETRONAS Urania Roadshow: per empatizzare con le loro esperienze e per condividere la nostra expertise con chi vuole rimanere ‘Stronger for longer’. In questo lungo viaggio, gli esperti di PLI incontreranno autisti, gestori di flotte, ingegneri e personale di officina per uno scambio vicendevole e vincente per tutti.”

Il Roadshow sarà l’occasione per PLI di accelerare il proprio obiettivo zero emissioni nette di carbonio entro il 2050. Grazie alla partnership con Treedom, le emissioni prodotte dall’intero viaggio verranno compensate dalla piantumazione di 1.000 alberi nella foresta di PETRONAS Urania. I destinatari della newsletter PLI potranno scegliere la tipologia di alberi da piantare e seguire la loro crescita tramite un servizio di geolocalizzazione. Inoltre, la partnership soddisferà numerosi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, dando nuovi stimoli al lavoro quotidiano dei veri Unstoppable Heroes di tutto il mondo.

(*) La tecnologia StrongTech, sviluppata presso il PLI Global Research & Technology Center di Santena (TO), consente ai veicoli di rimanere “stronger for longer” (più forti più a lungo), poiché l’olio forma un film fluido eccezionalmente forte. Catene molecolari molto robuste bloccano i depositi dannosi per mantenere una viscosità ottimale e contrastano l’usura e l’ossidazione, prolungando l’efficienza del lubrificante fino al cambio olio successivo.