Headline News
Renault Trucks assente all’IAA2020 (gennaio 28, 2020 8:59 am)
Volvo Trucks al Samoter (gennaio 27, 2020 8:32 am)
MAN: solo parti originali (gennaio 24, 2020 9:10 pm)
10 Scania alimentati a LNG per Barilla (gennaio 24, 2020 9:29 am)
Parco usato Renault Trucks (gennaio 22, 2020 10:23 am)

Speciale DAKAR 2020 – Tappa 9

15 gennaio 2020
125 Views

886 km, 476 di collegamento e 410 di speciale, da Wadi Al Dawasir a Haradh

Cambio di paesaggi per i concorrenti della Dakar che non hanno dovuto affrontare 150 chilometri di terreno roccioso in un ambiente diverso dai canyon e dalle montagne della prima settimana. Questa volta, hanno corso su immense scogliere, ammirandole da ampie vallate o viaggiando lungo il bordo di precipizi. Mentre il percorso si dirigeva verso est per la seconda parte della speciale, la sabbia era predominante. Una volta raggiunta Haradh, una piccola cittadina  famosa per i suoi  pozzi di petrolio e giacimenti di gas, i concorrenti sono entrati nel cosiddetto “Empty Quarter”, la zona in assoluto più desertica dell’Arabia Saudita.

Andrey Karginov, manco a dirlo, si è aggiudicato anche la nona speciale. La quinta vittoria di tappa. Fino ad oggi lo strapotente team Kamaz ha vinto 8 tappe su 9! Ad alitargli sul collo però troviamo Siarhei Viazovich, con il suo “musone” MAZ 6440RR davvero potente, giunto secondo a pochi secondi.Il Kamaz di Nicolaev, tornato a nuova vita porta il russo al terzo posto nella tappa odierna, anche se ormai, lo ricordiamo, è fuori gara. Attenzione ad Ales Loprais, l’esperto dakariano, che con il suo Praga, motorizzato IVECO, lo ricordiamo con una punta di italico orgoglio, è sempre lì fra i primi 5 ed è giunto quarto. Grande perfomance dell’unico camion ibrido in gara, il Renault Trucks del team Riwald, condotto da Gert Hunzik che chiude in quinta posizione.

Classifica di tappa

1° #511 ANDREY KARGINOV – KAMAZ MASTER 03H 33′ 42”

2° #503 SIARHEI VIAZOVICH – MAZ-SPORTAUTO 03H 37′ 01”

3° #500 EDUARD NIKOLAEV – KAMAZ MASTER 03H 43′ 06”

4° #502 ALES LOPRAIS – INSTAFOREX LOPRAIS PRAGA 03H 43′ 24”

5° #507 GERT HUZINK – RIWALD DAKAR TEAM 03H 43′ 40”

Classifica generale

1° #511 ANDREY KARGINOV – KAMAZ MASTER 38H 05′ 25”

2° #516 ANTON SHIBALOV – KAMAZ MASTER   38H 44′ 00”

3° #503 SIARHEI VIAZOVICH – MAZ-SPORTAUTO 39H 14′ 01”

4° #502 ALES LOPRAIS – INSTAFOREX LOPRAIS PRAGA 40H 19′ 34”

5° #501 DMITRY SOTNIKOV – KAMAZ MASTER 40H 54′ 54”

6° #504 MARTIN MACIK – BIG SHOCK RACING 41H 13′ 24”

7° #505 JANUS VAN KASTEREN – PETRONAS DE ROOY IVECO 41H 52′ 07”

8° #528 ALIAKSEI VISHNEUSKI – MAZ-SPORTAUTO  42H 32′ 00”

9° #509 MARTIN SOLTYS – TATRA BUGGYRA RACING 42H 54′ 25”

10°#512 TERUHITO SUGAWARA – HINO TEAM SUGAWARA 43H 08′ 13”

shares