Speciale DAKAR 2021 – Tappa 5

7 gennaio 2021
173 Views

661 km da Riyadh ad Al Qaisumah di cui 456 di speciale

Sul percorso della quinta tappa i concorrenti della Dakar hanno incontrato di tutto, dai letti di fiume in secca, i famosi Wadi, pieni di ghiaia e rocce affioranti, alle immancabili e gigantesche dune di sabbia, infine altipiani rocciosi sferzati dal vento. Durante la speciale di 456 km, nel percorso da Riyadh ad Al Qaisumah, gli equipaggi dei camion hanno affrontato salti giganteschi. In uno di questi Martin Macik, il pilota ceco alla guida dell’IVECO Powerstar del team Big Shock Racing, ha storto il piantone dello sterzo mentre era in testa alla corsa.

I 30 minuti occorsi per la riparazione tuttavia non gli hanno impedito di arrivare nono di tappa e di piazzarsi in terza posizione nella classifica generale camion.

Granitica in classifica la posizione di Dmitry Sotnikov (#507) del team Kamaz – Master, che, giunto primo di tappa è anche primo in classifica generale. A 33 minuti dietro di lui, Anton Shibalov (#501), che oggi è giunto terzo a circa 6 secondi dal secondo classificato, Aliaskei Vishneuski (#505) del team MAZ-Sportauto. Intanto si affacciano nel gruppetto di testa anche Martin Soltys (#514) del Tatra Buggyra Racing e Ales Loprais (#504) del team Instaforex Loprais Praga.

Classifica primi 5 Tappa 5

1 507 (RUS) DMITRY SOTNIKOV  KAMAZ – MASTER   05H 30′ 20”

2 505 (BLR) ALIAKSEI VISHNEUSKI  MAZ-SPORTAUTO 05H 31′ 21”

3 501 (RUS) ANTON SHIBALOV  KAMAZ – MASTER 05H 37′ 16”

4 514 (CZE) MARTIN SOLTYS  TATRA BUGGYRA RACING 05H 38′ 46”

5 504 (CZE) ALES LOPRAIS  INSTAFOREX LOPRAIS PRAGA  05H 41′ 05”

1 507 (RUS) DMITRY SOTNIKOV KAMAZ – MASTER

shares