Speciale DAKAR 2022 – Tappa 7

9 gennaio 2022
111 Views

Settima lunga tappa della grande corsa dopo il giorno di riposo: da Riyadh a Al Dawadimi per un totale di 701 km compresa la speciale di 402 km

Il mega direttore di gara, David Castera, aveva avvertito che le fasi 7 e 8 sarebbero state molto lunghe e faticose. I concorrenti hanno affrontato oggi oltre 400 km di speciale e poi un lungo viaggio verso ovest dalla capitale ad Ad-Dawadimi, il centro geografico del Regno, situato a 300 km dal bivacco del giorno di riposo nei sontuosi locali di uno dei palazzi più antichi del regno.

Anton Shibalov del team Kamaz-Master ha ottenuto la sua prima vittoria di tappa della stagione, con il compagno di squadra Dmitry Sotnikov al comando della classifica generale. Insomma nessun equipaggio del team russo tornerà a casa a bocca asciutta. Questa volta però a rompere il compatto quartetto di camion bianchi e blu è l’arancione IVECO Powerstar di Martin Van Den Brink Mammoet De Rooy IVECO seguito a una manciata di secondi dagli altri russi Andrey Karcinov e Dmitry Sotnicov del team Kamaz-Master.

Dmitry Sotnicov #500

Classifica primi 5 Tappa 7

1 501 (RAF) ANTON SHIBALOV   KAMAZ – MASTER         03H 33′ 17”

2 505 (RAF) EDUARD NIKOLAEV  KAMAZ – MASTER         03H 34′ 54”

3 506 (NLD) MARTIN VAN DEN BRINK MAMMOET DE ROOY IVECO 03H 37′ 42”

4 509 (RAF) ANDREY KARGINOV  KAMAZ – MASTER         03H 39′ 56”

5 500 (RAF) DMITRY SOTNIKOV  KAMAZ – MASTER         03H 40′ 09”

shares