RENAULT TRUCKS ITALIA
TRASLOCHIDAMORE
Headline News

Un Kenworth e un Peterbilt a emissioni zero sul Pikes Peak

14 novembre 2020
111 Views

I due truck americani di Classe 8 a trazione elettrica, uno a batteria e l’altro alimentato da celle a combustibile, hanno affrontato lo storico tracciato in salita

156 curve in circa 20 km, un dislivello di 1.439 metri, per raggiungere la vetta del Pikes Peak (4.301 m), con una pendenza media che va dal 7 al 10%, non hanno minimamente messo in difficoltà un Kenworth T680 alimentato a celle a combustibile e un Peterbilt 579EV elettrico a batteria.

Lo storico tracciato dove si svolge annualmente la corsa in salita più famosa degli Stati Uniti, conosciuta come “Corsa degli Angeli” o “Gara verso le nuvole”, è stato teatro di questa prova speciale tra i due truck di Classe 8 a emissioni zero. I due veicoli sono i primi truck a propulsione elettrica a raggiungere la vetta del Pikes Peak, montagna situata a 16 km a ovest di Colorado Springs, all’estremità orientale delle Montagne Rocciose, che deve il suo nome all’esploratore che la cartografò per la prima volta, Zebulon Pike (in origine la montagna infatti era chiamata Pike’s Peak – letteralmente “Cima di Pike”).

Poiché il punto di partenza (2.862 m) e il punto di arrivo (4.301 m) del percorso si trovano ad altitudini differenti, le condizioni atmosferiche come la pressione, la temperatura e il meteo sono soggette a cambiamenti repentini, tanto che non è affatto raro imbattersi all’inizio in condizioni di tempo soleggiato per poi riscontrare in vetta fondo stradale ghiacciato o precipitazioni nevose.

Mentre l’altitudine influenza il rendimento dei motori termici, in quanto la concentrazione di ossigeno e la pressione atmosferica diminuiscono man mano che si sale, ciò non accade con i motori elettrici.

Così i due veicoli hanno superato brillantemente la prova mettendo in evidenza tutta la loro potenza ed un’eccellente guidabilità.

“Siamo molto entusiasti del lavoro svolto da Kenworth e Peterbilt nello sviluppo della tecnologia a emissioni zero. La conquista di Pikes Peak dimostra la leadership di PACCAR nell’elettrificazione delle celle a combustibile e dei veicoli commerciali “, ha affermato Kyle Quinn, chief technology officer di PACCAR.

Il veicolo elettrico Kenworth T680 a celle a combustibile offre 470 CV e un’autonomia di 350 miglia (oltre 560 km) con un tempo di ricarica di 15 minuti. Kenworth e Toyota Motor North America stanno collaborando a un progetto per sviluppare 10 camion Kenworth T680 a emissioni zero alimentati da propulsori elettrici Toyota a celle a combustibile a idrogeno.

“È un grande risultato per il veicolo elettrico a celle a combustibile Kenworth T680 raggiungere la vetta del Pikes Peak. I camion Kenworth T680 saranno messi in funzione con i nostri clienti nel porto di Los Angeles nei prossimi mesi – ha affermato Kevin Baney, direttore generale di Kenworth e vicepresidente di PACCAR – Il programma completo Kenworth a emissioni zero include anche i veicoli elettrici Kenworth T680E Classe 8 e Kenworth K270E e K370E a batteria per servizio medio.”

Il Peterbilt 579EV che ha scalato il Pikes Peak è progettato per avere una distribuzione del peso e prestazioni ottimali. Il propulsore completamente integrato e completamente elettrico è alimentato da un pacco batterie al litio ferro fosfato a controllo termico che garantisce un’autonomia di 150 miglia (oltre 240 km). Se utilizzati in combinazione con un caricabatterie rapido CC, i pacchi batteria all’avanguardia e ad alta densità di energia possono essere ricaricati in 3-4 ore, rendendo il Peterbilt 579EV ideale per il trasporto regionale, porto, ritiro e consegna e operazioni dell’ultimo miglio. Il modello 579EV eroga fino a 670 CV e dispone di una frenata rigenerativa che ha permesso ai pacchi batteria di ricaricarsi durante la discesa dalla vetta, offrendo un’autonomia estesa.

Durante il vasto programma di convalida di Peterbilt, il Modello 579EV ha superato le aspettative ed ha fornito prestazioni eccezionali. Attualmente ci sono 22 Peterbilt Model 579EV affidati alla clientela che hanno percorso più di 50.000 miglia in condizioni di utilizzo reale.

“Portare il Peterbilt Modello 579EV sulla vetta dell’America’s Mountain è un traguardo importante per Peterbilt e la nostra intera gamma di veicoli commerciali elettrici a batteria. Essendo il primo camion di Classe 8 elettrico a batteria a salire in cima al Pikes Peak, rappresenta un’ulteriore convalida di tutte le miglia reali che Peterbilt ha accumulato su tutta la nostra flotta di test EV e dimostra che siamo pronti a fornire veicoli di produzione ai nostri clienti il ​​prossimo anno”, ha affermato Jason Skoog, Peterbilt direttore generale e vicepresidente PACCAR.

PACCAR è una delle maggiori case costruttori di veicoli industriali pesanti del mondo, leader nella fabbricazione di veicoli industriali leggeri, medi e pesanti, è proprietaria dei brand Kenworth, Peterbilt e DAF. PACCAR progetta e produce anche motori diesel avanzati, fornisce servizi finanziari, tecnologia informatica e distribuisce parti di autocarri relative alla sua attività principale.

shares