Headline News
Conti360° Solutions (aprile 13, 2021 9:27 am)
10 IVECO S-Way LNG per la AEV (aprile 12, 2021 7:15 pm)
13 MAN TGE per CSB Trasporti (aprile 12, 2021 10:50 am)
Saura Sacchetti (Sakura) (aprile 11, 2021 8:56 pm)

Un Renault Trucks D Wide Z.E. per il gruppo Noblet

25 febbraio 2021
154 Views

Il primo autocarro 100% elettrico da 26 ton allestito in versione cantiere con cassone e gru è stato prodotto dalla Losanga per il noleggiatore francese

Di fatto il D Wide Z.E. allestito per Noblet rappresenta il primo autocarro elettrico della serie dedicato al settore delle costruzioni.

Noblet è un’azienda francese specializzata nel noleggio di macchine e veicoli da cantiere con autista. L’obiettivo del noleggiatore è quello di ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico in città: “Alcuni clienti, alcune città della regione di Parigi e alcuni cantieri particolari saranno disposti a pagare di più per attrezzature in gran parte decarbonizzate e, soprattutto, silenziose – Laurent Galle, presidente di Noblet – Inoltre, in Francia possiamo usufruire di un ammortamento aggiuntivo che rappresenta un po’ più del 10% del prezzo di acquisto.”

Il D Wide Z.E. 6×2 da 26 tonnellate, con asse posteriore sterzante, dotato di cassone e gru verrà consegnato a breve alla Noblet. L’autocarro 100% elettrico è dotato di un pacco di 4 batterie da 66 kWh che possono essere ricaricati in meno di 10 ore con una presa da 22 kW e in meno di 2 ore con una ricarica rapida (150 kW). Grazie alla bassa rumorosità e all’assenza di emissioni di gas di scarico, il Renault Trucks D Wide Z.E. è l’ideale per lavorare nelle aree urbane e periurbane.

Le operazioni di cantiere con gru e cassone, che non consentono di spegnere il motore, potranno essere effettuate senza emissioni di CO2 e senza rumore. Il comfort dei lavoratori e la qualità della vita dei residenti locali ne risulteranno notevolmente migliorati. Senza contare che per la fase di avvicinamento al cantiere, questi autocarri possono entrare tranquillamente nelle zone urbane a traffico limitato.

L’autocarro, che sarà utilizzato nella regione dell’Ile de France, può essere facilmente ricaricato nelle vicinanze dei cantieri o presso alcune stazioni di Parigi specifiche per i veicoli industriali. La ricarica parziale di un’ora (22kW) permette, ad esempio, al veicolo di guadagnare da 15 a 20 km di autonomia, confermando l’energia elettrica come la tecnologia ideale per l’uso urbano.

Il Gruppo Noblet

Con 45 anni di esperienza nel noleggio di macchine e autocarri da cantiere il Gruppo si è affermato come leader al servizio delle imprese di lavori pubblici, edilizia e aree verdi. Si distingue in particolare per un approccio ambientale autentico e completo.