FH16 il nuovo body builder di Casa Volvo

12 giugno 2024
Comments off
158 Views

Equipaggiato con il nuovissimo motore Volvo D17 da 17 litri e 780 CV, il nuovo FH16 si afferma come truck più potente ed efficiente d’Europa

Non solo potenza per il Volvo FH16, l’ultimo nato in Casa Volvo si contraddistingue anche per un minor consumo di carburante (-5%) e minori emissioni. Valori confermati da recenti test su strada effettuati in condizioni di utilizzo reale.

Il nuovissimo motore D17 di Volvo, progettato per compiti di trasporto particolarmente gravosi e per offrire prestazioni e durata eccezionali, è un Euro 6 da 17 litri, disponibile in tre livelli di potenza: 600, 700 e 780 CV.

I livelli di coppia sono stati aumentati del 7%: 3000 Nm, 3400 Nm e 3800 Nm. Il cambio è stato aggiornato per gestire fino ai 3800 Nm della versione top di gamma, e l’efficienza del cambio interno è stata ulteriormente migliorata sulle versioni da 3000 Nm e 3400 Nm. Nel contempo i consumi si riducono fino al 5%. Il propulsore è certificato per funzionare con HVO (Hydrotreated Vegetable Oil) in tutte le potenze. La versione da 700 CV è certificata anche per il funzionamento con biodiesel al 100% (B100).

Il motore D17 è disponibile anche nel nuovo Volvo FH16 Aero, che offre un risparmio di carburante ancora maggiore se abbinato alla cabina aerodinamica del camion.

“I nostri ingegneri hanno realizzato un motore che combina la coppia e la potenza più elevate di qualsiasi camion europeo con un’efficienza dei consumi superiore – spiega Jan Hjelmgren, Responsabile Gestione Prodotti e Qualità di Volvo Trucks – I fatti parlano chiaro: più coppia e potenza con un significativo risparmio di carburante e di CO2 è un risultato fantastico. Questo significa che i nostri clienti possono svolgere i loro compiti in modo più efficiente e con una maggiore produttività.”

Il motore D17 a basso consumo di carburante sottolinea l’impegno di Volvo Trucks per ridurre il consumo di carburante e le emissioni di carbonio sfruttando le tecnologie di trasmissione esistenti, parallelamente all’introduzione di nuove tecnologie.

I Volvo FH16 e FH16 Aero equipaggiati con il motore D17 saranno ordinabili a partire dalla metà del 2024 e la produzione inizierà nella seconda metà del 2024.