Speciale IVECO MY24: La nuova gamma Way termica

20 novembre 2023
Comments off
936 Views

A vederli sembrerebbero sempre gli stessi, in realtà molto è cambiato, sia a livello di catena cinematica che di interni, ADAS, servizi e connessione

Dal momento del lancio, avvenuto a Madrid il 2 luglio 2019, l’IVECO S-Way ha ottenuto l’immediato favore del pubblico e della stampa specializzata, mietendo in questi anni una serie di meritati successi. Oggi l’intera gamma Way si ripresenta con gli stessi “vestiti” ma con una “lingerie” completamente rinnovata.

Motore FPT Industrial XC13

Iniziamo col presentare il “cuore” della nuova gamma pesante IVECO, l’innovativo motore XC13, primo propulsore Single-Base Multi-Fuel progettato e prodotto da FPT INDUSTRIAL, consociata di IVECO all’interno di Iveco Group e leader mondiale nel settore delle tecnologie di propulsione avanzate, equipaggerà i nuovi IVECO S-Way, IVECO X-Way e IVECO T-Way.

La versione diesel dell’XC13 presentata a Barcellona offre 580 CV di potenza e una coppia di 2.800 Nm, con una potenza frenante fino a 530 kW a 2.300 giri/min, in grado di sostituire il Retarder nella maggior parte degli scenari. Questa unità rappresenta la scelta ideale per missioni heavy-duty che richiedono massime prestazioni. La variante da 500 CV e 2.600 Nm di coppia, invece, è ideale per massimizzare l’efficienza nelle missioni a lungo raggio.

La versione a gas naturale da 500 CV e 2.200 Nm di coppia è in grado di ridurre i consumi di carburante fino all’11%, apportando, inoltre, un notevole beneficio all’ambiente con una significativa riduzione di emissioni di CO2 fino al 95%, se alimentato a biometano.

Caratteristiche

Il peso di questa unità è stato ridotto del 10% rispetto alla generazione precedente (più leggero anche del Cursor 11 ora fuori produzione) grazie ai nuovi materiali utilizzati per il blocco motore e della testata. Tra le innovazioni tecnologiche più rilevanti, oltre alla pressione common rail più elevata (2.500 bar), nuove testate dei cilindri, nuovo blocco cilindri più leggeri e sistemi ausiliari intelligenti, spicca il design esclusivo del turbocompressore a flussi separati per la versione diesel, dotato di software specifico FPT Industrial, in grado di garantire una miglior efficienza di combustione e un minor attrito dei componenti, a tutto vantaggio sia delle prestazioni che della sostenibilità.

L’XC13, già disponibile nelle versioni diesel e metano ed in futuro anche per la versione a idrogeno, è pronto per uniformarsi alle future normative sulle emissioni. Questo motore in combinata a miglioramenti a livello di aerodinamica, trasmissione e guida predittiva con GPS, consente una riduzione del 10% delle emissioni di CO2 e rappresenta un elemento fondamentale per il raggiungimento del target di emissioni per il 2025 sull’intera gamma di veicoli. Lo standard di durata, a detta della Casa costruttrice, di 1,6 milioni di chilometri, il 33% in più rispetto al modello precedente.

Trasmissione

Il nuovo motore è abbinato all’assale 17xHE Meritor a riduzione singola per una trazione ancora più fluida, insieme al cambio TRAXON Gen2 a 12 velocità di ZF. Questa nuova trasmissione offre numerosi aggiornamenti, come la funzione Shift Assistant, l’assistente al cambio marcia che sincronizza cambi e freno motore, mentre il Reversing Assistant attiva la retromarcia a veicolo fermo.

Il sistema di guida predittiva con tecnologia GPS è ora in grado di riconoscere anche curve e rotatorie, adattando di conseguenza la velocità del Cruise Control. La modalità di guida Eco è stata ottimizzata utilizzando strategia dei cambi marcia, disponibilità di coppia, EcoRoll e verrà gestita da remoto tramite i servizi telematici.

In cabina

La grande novità a bordo della cabina AS è rappresentata dal nuovo pannello strumenti completamente digitale con TFT Instrument Cluster e nuovo Infotainment dal quale è possibile visualizzare la parte posteriore del veicolo all’inserimento della retromarcia.

Altra grande novità: le MirrorCam che, lentamente stanno sostituendo gli specchietti retrovisori esterni per la maggior parte delle Case costruttrici. Le MirrorCam, indiscutibilmente, offrono al conducente una visibilità maggiore e costituiscono un indubbio vantaggio aerodinamico. Montate sopra le porte garantiscono un risparmio di carburante fino all’1,5% rispetto ad uno specchio standard, grazie alla ridotta resistenza all’aria.

È stato migliorato anche il comfort del sedile di guida, ora più simile a quello di un’auto con posizionamento dello sterzo più verticale e una regolazione del volante molto più ampia. I nuovi interni, inoltre, sono caratterizzati da superfici a contrasto e soluzioni portaoggetti aggiuntive.

Il freno di stazionamento elettrico ad azionamento automatico massimizza ulteriormente lo spazio degli interni. Il nuovo tavolino pieghevole sul cruscotto lato passeggero è l’ideale per le attività che richiedono una superficie piana ed è completo di un’utile presa di ricarica USB. Ogni cosa al suo posto, grazie a vani portaoggetti con scomparti aggiuntivi per riporre oggetti e documenti all’interno e sotto la cabina. Due prese USB disponibili di serie nel cruscotto.

Grazie ai nuovissimi display infotainment completamente configurabili da 10 o 7 pollici, si possono avere sempre a portata di mano media e altre info. Lo schermo reattivo ospita tutto, dalla climatizzazione all’esperienza Alexa completamente integrata. Le tecnologie wireless Apple CarPlay e Android Auto consentono di accedere a tutte le app sullo smartphone, mentre il nuovo sistema permette di collegare simultaneamente anche due telefoni tramite Bluetooth.

Sospensioni

Gli IVECO S-Way ed X-Way ora sono equipaggiati con nuove sospensioni pneumatiche anteriori, rinforzate con soffietti pneumatici con escursione maggiore e un maggiore carico su asse di 9,0 ton. La nuova configurazione, completamente pneumatica, viene offerta con un’ampia serie di varianti telaio, inclusi il set-up ON+, 6×4 e Tridem 8×4.

I cabinati 6×2 si avvalgono ora di un terzo asse aggiunto da 9,0 ton, ideale soprattutto per la raccolta rifiuti con compattatore a carico posteriore e l’installazione di gru dietro la cabina. Per missioni più impegnative, un nuovo ponte a riduzione singola 18x, con nuovo alloggiamento, supporto e impianto frenante, è in grado di sopportare  MTC fino a 60 ton, offrendo il miglior compromesso possibile tra robustezza, prestazioni ed efficienza.

Personalizzazioni

La nuova gamma Way offre una serie di nuove possibilità di personalizzazione a cominciare dal nuovo logo IVECO, disponibile in versione cromata o canna di fucile opaca. Si possono scegliere inoltre otto tipo di griglia che includono finiture lucide, elementi metallizzati o versioni in tinta con la carrozzeria. I veicoli si possono personalizzare con le livree aziendali o con uno stile che permetta di distinguersi dagli altri.

ADAS

La nuova gamma Way offe sistemi avanzati di assistenza alla guida di livello 2. La versione top di gamma del Drive Assist è in grado di aiutare il conducente nelle missioni a lungo raggio. L’Assistenza alla guida in autostrada aiuta a mantenere la posizione al centro della corsia, rilevando e correggendo deviazioni dalla traiettoria tramite telecamera, sterzo attivo e rilevamento capacitivo dell’assenza delle mani sul volante. L’Adaptive Cruise Control con Stop&Go garantisce il mantenimento di una velocità fissa e di una distanza di sicurezza dal veicolo che precede, anche in caso di traffico grazie all’arresto e al riavvio del veicolo automatici. Inoltre nella nuova gamma Way è stato introdotto un pacchetto completo di misure di sicurezza, come BSIS (Blind Spot Info System, sistema di segnalazione dei punti ciechi) e MOIS (Moving Off Info System, sistema di monitoraggio alla partenza), che protegge gli utenti della strada vulnerabili accanto al mezzo e nelle immediate vicinanze, DDAW (Driver Drownsiness Attention Warning, sistema di rilevamento della stanchezza del conducente), Intelligent Speed Assist (assistente alla velocità intelligente) e Alcohol Interlock Preparation (predisposizione alcolock).

Un nuovissimo servizio Driver’s Health (salute del conducente) monitora i parametri vitali e li combina con dati generati dagli ADAS del veicolo per prevenire improvvise emergenze sanitarie, proteggendo il conducente e contribuendo alla sicurezza sulla strada. Il Professional Safety Report (report di sicurezza professionale) è stato aggiornato, avvalendosi dei nuovi ADAS per fornire report automatici più avanzati per aiutare il conducente a viaggiare in sicurezza. Il compagno di viaggio vocale IVECO Driver Pal è ora completamente integrato nel sistema Infotainment consente al conducente di utilizzare la propria voce per gestire le diverse funzioni. La Easy Way app è stata aggiornata con funzioni che fanno risparmiare tempo e aumentano la produttività, come la checklist digitale, i comandi da remoto e il manuale utente interattivo.

Connettività

Il portale clienti IVECO ON si è evoluto, diventando un centro di connettività, in cui è possibile monitorare e gestire i propri veicoli e semplificare l’amministrazione aziendale. Tramite nuovi comandi da remoto accessibili tramite il portale IVECO ON, inoltre, si può gestire una serie di impostazioni del veicolo, garantendo che lo stesso viaggi sempre in modo efficiente e sicuro. Il servizio di diagnostica predittiva avanzata utilizza nuovi algoritmi per monitorare lo stato di salute del veicolo e la durata residua dei suoi complessi componenti, come il sistema di post-trattamento.

Servizi

IVECO ha sviluppato una serie di servizi focalizzati sul miglioramento della produttività e la redditività del business dei propri clienti, massimizzando i tempi di operatività e l’efficienza del veicolo, la sicurezza del conducente e la tutela dell’ambiente.

  • I servizi Uptime sono progettati per ridurre al minimo di tempi di fermo del veicolo, riducendo le soste non previste, grazie a monitoraggio in tempo reale, diagnostica da remoto e programmi di manutenzione.
  • I servizi Productivity & Efficiency aiutano i clienti a ridurre il consumo di carburante, ad ottimizzare i percorsi e a migliorare lo stile di guida.
  • I servizi Driver Care e Safety & Security sono progettati per promuovere uno stile di guida più sicuro, monitorare le prestazioni del conducente e aumentarne la sicurezza.
  • Il servizio Ricambi & Accessori offre un’ampia serie di possibilità di personalizzazione del veicolo.

Inoltre, IVECO CAPITAL offre ai clienti una soluzione finanziaria completa che include servizi di finanziamento, leasing e assicurazione in tutti i mercati.

Il cliente può personalizzare i servizi scegliendo tra una serie di pacchetti premium. PRODUCTIVITY Basic include IVECO ON Plus, che aggiunge il controllo da remoto Eco Lock e aggiornamenti della geolocalizzazione del veicolo, nonché un report sul carburante professionale per individuare possibili guadagni in termini di efficienza.

PRODUCTIVITY Advanced offre tutte le dotazioni del pacchetto PRODUCTIVITY Basic aggiungendo il servizio ECODRIVING, che aiuta i clienti a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità tramite analisi e sessioni di training dedicate. Il pacchetto DRIVER ASSISTANT estende i servizi TomTom Live e Driver Pal per un terzo e quarto anno. Il Safety Pack offre il Professional Safe Report per valutare e migliorare lo stile di guida, in aggiunta a IVECO ON Plus. Aggiungendo UPTIME Plus viene incluso IVECO Maintenance and Repair, che regala massima tranquillità garantendo costi di manutenzione bassi e fissi, senza sorprese impreviste. Questo pacchetto include anche IVECO TOP CARE che garantisce la migliore assistenza possibile sia per il veicolo sia per il conducente, con la copertura dei costi per riparazioni rapide con aggiornamento costante sul rispettivo stato, alloggio in hotel, pasti, trasferimenti, parcheggio e cure mediche non salvavita.