Un IVECO eDaily ha varcato il portale per il futuro green: il GATE

12 febbraio 2024
Comments off
185 Views

Il primo furgone a noleggio con formula pay-per-use di GATE è stato consegnato a Chrono Express per le attività di logistica di Iveco Group

L’acronimo GATE (Green & Advanced Transport Ecosystem) ci ha portato alla mente il mitico portale interstellare “Stargate” protagonista del film del 1994 diretto da Roland Emmerich, tratto dall’omonimo libro del 1958 dello scrittore di SF statunitense Andre Norton. In effetti pensiamo che il GATE, rappresenti un vero e proprio portale che conduce alla transizione ecologica tramite un nuovo modello di business aperto a tutte le aziende che aspirano a partecipare a questa rivoluzione ambientale. Fondato da Iveco Group GATE vuole rivoluzionare l’industria del trasporto commerciale green, con soluzioni digitali e una formula pay-per-use per il noleggio a lungo termine di veicoli commerciali elettrici.

Per ottimizzare i servizi presso gli stabilimenti di Torino e dintorni, l’ente Transport Logistics Inbound di Iveco Group, che si occupa di organizzare i trasporti di materiali dai fornitori agli stabilimenti in Europa, ha pianificato, in collaborazione con IVECO, GATE e la concessionaria IVECO Orecchia la consegna del primo eDaily con la formula di noleggio pay-per-use a Chrono Express, azienda leader nella logistica industriale, per i servizi di trasporto materiali necessari alla produzione di prodotti del Gruppo.

La cerimonia di consegna del veicolo si è svolta a Torino presso l’Industrial Village di IVECO alla presenza dell’A.D. di Chrono Express, Dario Paletto e direttore generale Andrea Franchetto, Stefania Servolino, Transport Logistics manager di Iveco Group, Valerio Vanacore, responsabile Trazioni Alternative IVECO Mercato Italia, Michael May, head of GATE, Alessandro Guelfo, responsabile commerciale Truck per le sedi IVECO Orecchia di Aosta e Osasco, e Michele Bonaro, IVECO Orecchia sales support.

L’eDaily oggetto della consegna è un furgone da 4,2 ton dotato di motore elettrico da 140 kW, tre batterie di trazione capaci di immagazzinare complessivamente fino a 111 kWh, 105 dei quali utilizzabili per la trazione e Cruise Control Adattivo.

Chrono Express accelera il proprio programma ESG con il progetto eMilkrun in collaborazione con IVECO ed FPT Industrial attraverso l’utilizzo dell’eDaily, che si aggiunge alla flotta green di mezzi alimentati a biometano e HVO.

Dario Paletto e Andrea Franchetto, hanno affermato: “Crediamo fortemente in questo percorso, è il nostro lascito alle generazioni future, tutta l’azienda sta lavorando in questa direzione”.

“L’eDaily è il simbolo di ciò che ricerchiamo ogni giorno in Transport Logistics, facendo leva sui valori di Iveco Group: soluzioni tailor made, affidabili e sostenibili ottenute tramite la collaborazione con partner di primo livello, la continua ricerca di andare “oltre l’ovvio” e grande attenzione all’impatto ambientale – ha commentato Stefania Servolino – È un ulteriore passo verso un veicolo che non è solo sostenibile nei contenuti, ma anche nella supply chain attraverso la quale viene prodotto e distribuito.”

“Siamo onorati di essere parte attiva del processo di decarbonizzazione del trasporto a 360°, grazie alle nostre soluzioni veicolari. Infatti, l’eDaily offre le stesse prestazioni delle versioni diesel in termini di volume di carico, portata utile, maneggevolezza e possibilità di allestimenti: lo stesso Daily di sempre, semplicemente elettrico – ha sottolineato Valerio Vanacore – Proprio queste caratteristiche ci consentono di sfruttare l’impronta carbon neutral di questa soluzione per tutte le missioni. Oggi, si aggiunge un importante tassello nella storia della nostra realtà e del nostro futuro, in quanto, grazie all’unione di tecnologia veicolare, servizi e sinergie locali, dimostriamo come Iveco Group e insieme anche ai nostri concessionari e clienti che è possibile rendere sempre più sostenibile ma anche efficiente il trasporto commerciale, per guidare insieme la strada del cambiamento.”

Micheal May ha concluso: “Questa giornata rappresenta il debutto di GATE nel panorama della mobilità commerciale elettrica attraverso la nostra proposta di noleggio pay-per-use di lungo periodo. Siamo fieri di poter contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2 e di promuovere GATE come piattaforma di servizi in costante espansione, progettata per soddisfare tutte le esigenze dei nostri clienti, naturalmente a partire da Chrono Express.”

GATE fornisce un ecosistema integrato di servizi che accompagna il cliente chilometro dopo chilometro in ogni sua missione, beneficiando del solido supporto di IVECO e della sua rete di concessionari di alto livello. Inoltre, può fare affidamento su partnership d’eccellenza, tra cui BRIDGESTONE, che offre ai clienti di GATE servizi avanzati di gestione degli pneumatici abilitati dalla telematica e dall’Intelligenza Artificiale.

La fornitura è stata curata dalla concessionaria IVECO Orecchia, punto di riferimento per la vendita e l’assistenza sul territorio piemontese, a supporto del cliente nel passaggio alle trazioni alternative con le sue sedi di Torino, Moncalieri, Quart, Osasco e Rivoli.