RENAULT TRUCKS ITALIA
TRASLOCHIDAMORE
Headline News

Ford presenta E-Transit

13 novembre 2020
114 Views

Il best seller dei veicoli commerciali Ford si prepara per entrare nella leggenda con la versione più green di sempre

Mosso da un motore elettrico da 198 kW, equivalenti a 269 CV, con una coppia di 430 Nm e 350 km (ciclo WLTP combinato) di autonomia stimata, il nuovo E-Transit dispone di una batteria da 67 kWh.

Il nuovo furgone elettrico Ford offre sia la ricarica in corrente alternata AC, che la ricarica rapida in corrente continua DC. Il caricabatterie di bordo da 11,3 kW è infatti in grado di ricaricare completamente la batteria in un massimo di 8.2 ore. In corrente continua, invece, l’E-Transit è in grado di accettare in ingresso una potenza massima di 115 kW che consente di effettuare una ricarica dal 15 all’80% della capacità massima della batteria in appena 34 minuti.

Nello sviluppare l’E-Transit. I progettisti Ford hanno riprogettato il sistema della trasmissione e delle sospensioni posteriori in modo da ottimizzare lo spazio di carico. A differenza di molti veicoli commerciali elettrici, il nuovo e-Transit è a trazione posteriore, scelta che garantisce elevata motricità soprattutto a pieno carico. Il nuovo sistema di sospensioni a braccio semi-longitudinale per impieghi gravosi consente una migliore precisione di sterzata e una maggiore manovrabilità, oltre che una migliore motricità in qualsiasi condizione di carico.

La batteria del veicolo è posizionata sotto il pianale ed è progettata per offrire un volume di carico fino a 15,1 metri cubi, lo stesso di un Transit diesel a trazione posteriore.

L’E-Transit offre portate fino a 1.616 kg per i van e fino a 1.967 kg per le versioni telaio. Per i mercati europei sono previste fino a 25 configurazioni differenti, che comprendono diverse carrozzerie: furgone, furgone doppia cabina e telaio; diverse lunghezze e altezze del tetto e una completa gamma di classi di portata fino a 4,25 tonnellate.

Nuove funzionalità dedicate

Un’opzione interessante offerta dal nuovo elettrico Ford è costituita dal nuovo sistema Pro Power Onboard, che trasforma il veicolo in una sorta di sorgente elettrica mobile in grado di fornire una potenza fino a 2,3 kW per alimentare facilmente strumenti e attrezzature esterne, una novità assoluta per il mercato dei veicoli commerciali in Europa.

Le modalità di guida di E-Transit sono pensate per ottimizzare le caratteristiche del motore elettrico. La speciale modalità Eco consente di avere una riduzione del consumo di energia fino all’8-10% in caso di guida sostenuta, a veicolo scarico oppure in autostrada, limitando la velocità massima, regolando l’accelerazione e ottimizzando il controllo del clima per massimizzare l’autonomia di guida disponibile.

L’E-Transit offre anche la funzione Pre-Conditioning, che riscalda in anticipo l’abitacolo mentre il veicolo è ancora in carica per garantire la massima autonomia del pacco batterie.

Connessioni e infotainment

Il veicolo è dotato, di serie, di modem FordPass Connect, per agevolare la gestione delle flotte con un’ampia gamma di servizi dedicati ai veicoli elettrici, utilizzando la soluzione digitale Ford Telematics.

Sull’E-Transit è disponibile anche il sistema di infotainment SYNC 4 con un touch-screen di serie da 12’’ intuitivo, riconoscimento vocale e navigazione ottimizzata per il cloud. Grazie agli aggiornamenti over-the-air, inoltre, il software e il SYNC di E-Transit sono in grado di accedere a nuove funzionalità ed ai vari up-grade. Il sistema beneficia di tecnologie avanzate di assistenza alla guida tra cui il Traffic Sign Recognition e l’Intelligent Speed​​Assist, che insieme identificano i limiti di velocità e consentono ai conducenti di impostarli nel veicolo.

Il nuovo furgone elettrico Ford offre inoltre una serie di tecnologie progettate per aiutare i clienti delle flotte a ridurre le richieste di risarcimento assicurative basate sulla responsabilità del conducente come: il Pre-Collision Assist, il Blind Spot Information System con Lane Change Warning & Aid e una telecamera a 360° con Reverse Brake Assist. Insieme all’Intelligent Adaptive Cruise Control, questi sistemi possono aiutare a mantenere elevati gli standard di sicurezza della flotta e ridurre il rischio di incidenti.

A quando la commercializzazione?

A seguito del grande successo delle sperimentazioni di Transit Custom Plug-In Hybrid condotte nelle città europee, Ford intraprenderà nuovi test con l’E-Transit nei principali mercati europei, a partire dal 2021.

Le prime consegne per i clienti europei dell’E-Transit sono previste all’inizio del 2022. Il nuovo furgone elettrico sarà supportato da una presenza capillare Ford sul territorio, grazie agli oltre 1.800 concessionari di veicoli commerciali a livello globale, tra cui oltre 1.000 Transit Center per vendita e assistenza dedicati. Inoltre, l’E-Transit trae vantaggio anche dalle collaborazioni con centinaia di allestitori in tutto il mondo, che forniscono allestimenti e accessori per il Transit diesel.

 

In Europa, i clienti beneficeranno di un’offerta di servizi di un anno con chilometraggio illimitato, che si affianca al pacchetto di garanzia di 8 anni e 160.000 km per la batteria e i componenti elettrici.

shares