Speciale SaMoTer 2023: DAF Veicoli Industriali

12 maggio 2023
Comments off
715 Views

Il Brand olandese esordisce con il claim “Start the Future in Construction” all’evento veronese presentando i suoi campioni dedicati al Cava-Cantiere

Allo stand DAF, nel padiglione 7 del complesso fieristico Fiera Verona, erano esposti, per la prima volta in Italia, un XF 480 FAN 6×2 con terzo asse sterzante, allestito con gancio scarrabile posteriore BoB, e un XFc 530 FAD 8×4 “Mezzo d’Opera” allestito con vasca ribaltabile posteriore Cantoni.

La nuova gamma XFC – Construction e Semi-Construction si distingue per il design della cabina innovativo, un paraurti robusto, un ampio angolo di attacco e distanza dal suolo elevata. I nuovi veicoli dedicati al settore del cava-cantiere hanno nel DNA tutte le innovazioni tecnologiche della new generation DAF, XF, XG e XG⁺, già “International Truck of the Year 2022 e 2023” come aerodinamica ottimizzata, catena cinematica ad alta efficienza, eccellente posizione di guida, allestimenti e finiture di prima classe. I nuovi modelli XFC sono estremamente versatili grazie ad un’ampia scelta di configurazioni degli assali, diverse varianti di trasmissione e tipologie di cabina molto confortevoli.

Il DAF XFC a 2, 3 e 4 assali per applicazioni construction, progettato per i lavori più impegnativi in condizioni difficili, sarà disponibile con trazione singola o doppia. L’ampio angolo di attacco (25°) e una distanza dal suolo elevata (dai 33 ai 39 cm), l’esclusivo design esterno con paraurti robusto e una piastra di protezione del radiatore in acciaio ne sottolineano l’indole da off-roader. L’XFC é disponibile con trasmissione automatizzata TraXon con impostazioni software ottimizzate sia per la guida su strada che in fuori strada.

Sicurezza ai massimi livelli

I truck DAF XFC di nuova generazione possono essere dotati del sistema di visione digitale DAF, che sostituisce gli specchi retrovisori principale e grandangolare. A questo si aggiunge poi il sistema DAF Corner View che offre una visuale massima di ben 285° sull’area intorno al montante A lato destro della cabina. Per migliorare ulteriormente la sicurezza stradale, soprattutto nei cantieri o in zone di lavoro affollate, il sistema DAF City Turn Assist avvisa il conducente tramite segnali visivi e acustici quando sono presenti utenti nel punto cieco. Come per i modelli XF, XG e XG⁺ di nuova generazione, anche negli XFC tutte le funzionalità relative alla guida vengono gestite tramite comandi posizionati sul volante. Le funzioni di guida secondarie sono azionate da interruttori fisici, posizionati in modo logico e flessibile sul cruscotto.

Le luci anteriori interamente a LED, sono di serie su tutte le versioni XFC. Inoltre, è disponibile una gamma completa di ADAS, tra cui l’AEBS di ultima generazione, il nuovo freno indipendente del rimorchio a bassa velocità e il sistema di assistenza freno di stazionamento.

Un’ampia gamma di PTO, connettori e moduli di fissaggio del cassone contribuiscono a facilitare le operazioni di allestimento, che traggono vantaggio anche dalla disposizione estremamente flessibile dei componenti del telaio, come EAS, scatola della batteria, serbatoio AdBlue e serbatoi del carburante,