Gli acciai “ecosostenibili” di Volvo Trucks

16 novembre 2022
Comments off
101 Views

La Casa svedese è la prima produttrice al mondo di veicoli industriali ad utilizzare acciaio privo di combustibili fossili nella costruzione dei propri mezzi

Già dallo scorso settembre, Volvo Trucks ha iniziato a produrre in serie camion elettrici da 44 ton per applicazioni pesanti. Alcuni di questi sono i primi veicoli al mondo fabbricati con acciaio privo di combustibili fossili.

“Il nostro percorso verso le zero emissioni nette prevede la rimozione dei combustibili fossili dalle operazioni dei nostri veicoli – ha evidenziato Jessica Sandström, senior vice president of Product Management di Volvo Trucks – e, con il tempo, la completa sostituzione dei materiali usati per i nostri camion con soluzioni alternative riciclate e prive di combustibili fossili.”

L’acciaio in questione è prodotto dall’azienda siderurgica svedese SSAB e viene realizzato attraverso una tecnologia completamente nuova che fa uso di idrogeno ed elettricità senza combustibili fossili.

Il risultato è una riduzione significativa dell’impatto ambientale, nonché un importante passo avanti verso una filiera a zero emissioni nette. Tra i clienti che adotteranno l’acciaio privo di combustibili fossili per alcuni dei propri camion elettrici spiccano Amazon, DFDS e, attraverso l’azienda di trasporti Simon Loos, Unilever.

“In Amazon abbiamo intrapreso un percorso volto ad azzerare, entro il 2040, le emissioni di carbonio prodotte durante tutte le nostre operazioni – spiega Andreas Marschner, vice president Transportation Services Europe at Amazon – Affinché questa transizione possa avverarsi, abbiamo bisogno di partner come Volvo.”

“DFDS intende raggiungere la transizione ecologica auspicata e fornire soluzioni di trasporto e logistica più ecosostenibili – ha dichiarato Niklas Andersson, EVP of DFDS Logistics Division – Qualsiasi passo avanti nella transizione ecologica della logistica ci avvicina a una società a zero emissioni di carbonio, e siamo pertanto felici di apprendere che alcuni dei nostri nuovi camion elettrici presto in consegna saranno prodotti con un acciaio privo di combustibili fossili.”

L’acciaio “ecosostenibile”, viene utilizzato per la produzione dei longheroni del telaio dei camion elettrici, dove vengono montati tutti gli altri componenti principali. L’aumentare della disponibilità di acciaio privo di combustibili fossili, consentirà l’utilizzo dello stesso per la produzioni di altre componenti del veicolo.

Attualmente, circa il 30% dei materiali di un nuovo camion Volvo proviene da materiali riciclati e fino al 90% può essere riciclato al termine del suo ciclo di vita. L’acciaio privo di combustibili fossili è un’aggiunta importante all’acciaio tradizionale e riciclato che viene utilizzato nei veicoli pesanti Volvo.

Volvo Trucks intende rispettare l’accordo di Parigi sul cambiamento climatico e raggiungere zero emissioni nette di gas serra nell’intera filiera entro il 2040.